lunedì 6 ottobre 2014

Sono arrivati Ronei ed Emiliano!

Sono arrivati!

Vi ricordate, vi avevo parlato qui di Ronei ed Emiliano, due bambini della Guinea Bissau, malati di cuore, che sarebbero venuti in Italia per essere operati (come Fabiana, To e tanti altri dei quali ho raccontato la storia qui) perché nel loro paese non vi è questa possibilità e, senza operazione, sarebbero destinati a morire.

Ieri siamo andati a prenderli in aeroporto a Malpensa.
Siamo andati assieme agli amici e volontari di Porto Emergenza che mettono sempre a disposizione, gratuitamente, un'ambulanza ed i soccorritori all'arrivo dei bambini (grazie di cuore perché siete preziosissimi!)
Ci siamo trovati in tanti ad attenderli all'uscita.



I bimbi sono stati accompagnati dal dottor Fernando. Al loro arrivo, dopo molte ore di viaggio (partenza alle tre di notte da Bissau, sosta a Casablanca ed arrivo a Malpensa a 16, 30 circa) erano molto stanchi e provati.





Emiliano saturava (ossigenazione del sangue) molto poco e il dottor Mirco ha deciso fosse meglio portarlo subito in ospedale per un controllo.

Lo hanno steso sul lettino, collegato al'ossigeno ed ha dormito per buona parte del viaggio, mentre Ronei ha viaggiato seduto in braccio a me.



Mirko, Giacinto, Davide e Lucia avevano portato, in ambulanza, due macchinine che hanno strappato subito un sorriso a Ronei ed Emiliano e li hanno aiutati ad affrontare meglio il viaggio.

Arrivati all'Ospedale di Borgo Trento, i medici della Pediatria li hanno visitati e hanno riscontrato che ora era Ronei a saturare molto poco mentre Emiliano sembrava essersi stabilizzato.

I bimbi, com'era prevedibile, erano un po' spaventati ma il personale è stato veramente carino e con una pistola spara bolle li ha distratti.




Il dottor Fernando, Fabio ed io traducevamo loro le parole dei medici in modo da tranquillizzarli.

Alla fine è stato deciso di ricoverare Ronei per la notte e tenere Emiliano un'oretta sotto osservazione, poi mandarlo a casa con i suoi genitori affidatari.

Federica, mamma affidatari di Ronei, si è fermata con lui che si è ambientato velocemente  sgranocchiando di gusto un bel po' di biscotti.



Anche Emiliano è salito in braccio a Tazio, papà affidatario , senza problemi, affascinato dalla sua barba.

Ora non resta che aspettare le visite dei cardiologi per decidere la data dell'intervento che speriamo sia a breve.

Ma continuerò a tenervi informati!

A presto Maria

20 commenti:

  1. Ciao Maria, un mega inboccaallupo a questi due meravigliosi bimbi.
    E siete meravigliosi anche tuti voi, non ci si stanca mai di dirlo.
    Buon inizio di settimana! =)
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dani.
      Il vostro affetto e il vostro ricordo é molto importante!
      Un forte abbraccio Maria

      Elimina
  2. Che mondo magico... Mi guardo intorno ogni giorno, e quando leggo di questi post mi pare di leggere cose accadute su un altro pianeta... Dalle foto e dalle parole traspare infinito amore...

    Maira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maira.
      Solo l'Amore puó cambiare questo mondo!
      Un abbraccio Maria

      Elimina
  3. Cara Maria, bello questo post, qui si vede che ci sono tanta gente disposti ad aiutare chi ne ha veramente bisogno.
    Non posso che complimentarmi con te cara amica, un forte e sentito abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tomaso.
      Trasmetto il tuo abbraccio anche ai due bimbi!
      Un forte abbraccio anche a te Maria

      Elimina
  4. Speriamo che possano rimettersi al più presto questi meravigliosi bambini e che Dio possa darvi forza per poter esserli di aiuto. Complimenti !

    RispondiElimina
  5. Grazie Claudia.
    Con l'aiuto di Dio e tutto il vostro affetto e le vostre preghiere c'è la faranno sicuramente.
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  6. Andrà tutto benissimo. Noi li accompagneremo col nostro affetto e la nostra preghiera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore!
      Il vostro affetto e le vostre preghiere sono importantissime.
      Un abbraccio Maria

      Elimina
  7. Che bellissimi bimbi! Tantissimi auguri!
    E quante belle persone che "ruotano" intorno a queste belle iniziative! Davvero complimenti!
    Un abbraccio
    Serena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Serena.
      Hai proprio ragione: ci sono tante persone che hanno a cuore questi bimbi.
      Il vostro affetto e il vostro ricordo é molto importante.
      Un abbraccio Maria

      Elimina
  8. Ciao Maria! Sono due bambini splendidi!!!!!!! Vi auguro con tutto il cuore che nell'iter ospedaliero fili tutto liscio e vi ricordo nella preghiera! Un abbraccio ai due ometti, ely

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elisabetta.
      Ronei verrá operato domani ed Emiliano il giorno dopo.
      Le vostre preghiere sono un grande aiuto!
      Un abbraccio Maria

      Elimina
  9. Complimenti, bravissimi, che bella storia piena d'amore.... facci sapere gli sviluppi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!
      Certamente. Vi racconterò tutto!
      Un abbraccio Maria

      Elimina
  10. Tanti auguri per questi bellissimi bambini ed un grosso abbraccio a te.
    Stai facendo un lavoro stupendo
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Norma. Sei molto gentile!
      Trasmetto il tuo abbraccio!
      Un abbraccio anche a te Maria

      Elimina
  11. Ma quanto spaventati devono essere questi bambini? Lontano da casa, dalla famiglia ......
    Mi vengono i brividi al pensiero ...
    Sempre bravissimi tutti voi!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, all'inizio molto spaventati, poi molto arrabbiati perché soffrono (e ce l'hanno con noi perché li abbiamo fatti soffrire).
      Alla fine, però, rifioriscono, quando capiscono che possono correre e giocare finalmente come dei bimbi normali.
      E allora sono splendidi!
      Ne vale la pena nonostante la fatica!
      Un abbraccio Maria

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...